Punti di vista da un altro pianeta

martedì 20 aprile 2010

Nuovo servizio di ADSL divina

Poi a un certo punto succede che dio ti vuole mandare una e-mail. Però è chiaro che quando si muove uno come dio, non è che ci vada tanto per il sottile. Voglio dire, magari ci mette il suo tempo e pondera le cose per bene, magari anche qualche centinaio di anni, prima di mettersi in azione, ma quando lo fa, bè, non si può certo dire che non faccia le cose in grande, un professionista della comunicazione come lui, soprattutto quando vuole dare il classico messaggio forte e chiaro. Uomo, ci sei? Uomo? Mi ricevi? Di quelli insomma, che tutti possano comprendere, senza doversi sbattersi con traduttori multipli, che dalla faccenda di Babelfish in avanti è sempre stato un gran bordello.

Comunque sia, 'sta e-mail l'abbiamo ricevuta, forte e chiara. Tutti quanti. Il vulcano ha eruttato, la nube ci ha impestato e abbiamo afferrato la tiratina d'orecchie. Mica siamo scemi. Certo, non ci voleva Padre Antonio Rungi a sottolinearlo. Lo abbiamo capito da soli che non si trattava di un castigo, ma che fosse un richiamino, questo sì. Perché è sufficiente «una esplosione vulcanica - come ha spiegato il giornalista, blogger e teologo morale - per mettere in crisi un sistema di vita, di relazioni umane, di economia, di scambi commerciali, di assicurazione dei servizi di base. Questo ci fa capire come siamo precari e come le nostre certezze si infrangono con la forza della natura.» E allora, che cosa dovremmo dire di tutti gli SMS che riceviamo quando fuori temporaleggia, e a casa ci va via la corrente e ci si sciolgono i gelati nel freezer?

Insomma, ci è andata bene che era solo una e-mail. Speriamo solo che non ci voglia mandare un fax.

11 commenti:

  1. Comunque, aveva tutta l'aria di essere spam...

    RispondiElimina
  2. Se non era spam, almeno per chi dovrebbe occuparsene, di sicuro è finita nella cartella spam, così facciamo finta di niente e tanti saluti.

    RispondiElimina
  3. Non credo, ma minchia, tutte a me!20 aprile 2010 18:00

    Mah, e se vi state sbagliando?

    E' evidente che spesso arrivano email di enlarge-penis, che oltre al fastidio dovuto alla fatica necessaria per cestinarle, potrebbero portare conseguenze ben peggiori se spinti in tentazione nel cliccare quel bottoncino che ci da uno spiraglio di salvezza(dinamica per altro, facilmente verificabile a causa dei mali che stanno affligendo in particolare i padani). Ma per fortuna a scongiurare gli esiti disastrosi delle tentazioni in cui cadiamo, vi è l'Onnipotente Antivirus.
    Se questa eruzione non fosse altro che un email-spam mandata dal demonio e solo grazie all'intervento di Dio si sono comunque limitati danni che sarebbero potuti essere addirittura ancora più gravi?
    Misteri della fede....

    Gli stessi misteri (e questo non centra con le finalità agnostiche evidenziate), con cui non riesco a spiegarmi perchè cazzo sto incontrando tutte persone che si chiamano con quel nome, tutte a me no eh!!

    RispondiElimina
  4. @Non credo ecc.: mi sembri uscito da una storia di David Foster Wallace... ;-)

    RispondiElimina
  5. hai capito il teologo? Dioviguardacolfax.com

    RispondiElimina
  6. Johnny Moncherino21 aprile 2010 11:01

    Per il grande marziano

    In riferimento a quale delle due persecuzioni: le continue email su enlarge-penis o questa improvvisa ondata di persone con quel nome?
    O, peggio ancora, per gli "o"rrori ortografici?

    Grazie per lo spunto bibliografico; essendo una capra ignorante, non conoscevo questo autore. Non escludo che possa avere spunti notevoli se conoscesse la mia aberrante vita.

    RispondiElimina
  7. p.s. peccato che la sua morte costituisce un grave ostacolo per prendere spunto da me.

    RispondiElimina
  8. @Patè: più che un teologo, questo sembra un cybermissionario.

    @Johnny: purtroppo DFW è morto (suicida). :-(

    RispondiElimina
  9. Che tragedia se si sciolgono i gelati nel freezer! Altro che mezza Europa paralizzata!
    Bel post!
    A presto,
    MB

    RispondiElimina

Poiché vorrei evitare di attivare la moderazione, vi prego di moderarvi da soli. Grazie.

License

Creative Commons License
I testi di questo sito sono pubblicati sotto Licenza Creative Commons.

Statistiche

Blogsphere

Copyright © Il grande marziano Published By Gooyaabi Templates | Powered By Blogger

Design by Anders Noren | Blogger Theme by NewBloggerThemes.com