lunedì 27 febbraio 2012

Mario Monti e il miraggio dell'equità

Ripensavo alla seguente citazione di Enrico Berlinguer:
"Quando si chiedono sacrifici alla gente che lavora ci vuole un grande consenso, una grande credibilità e la capacità di colpire esosi e intollerabili privilegi."
(28/07/1981, intervista di Eugenio Scalfari)
e osservavo il fatto che in questo contesto egli non ha utilizzato la parola equità, che vediamo invece così tanto abusata in questo periodo.

Ebbene, il mio sospetto è che Berlinguer avesse capito che quello di cui parla è tutto ciò che un governo democratico serio e rispettoso del popolo che rappresenta può (e dovrebbe) fare per fare digerire i suoi provvedimenti, ma che è comunque ben lungi dall'essere equo.

Perché se i "ricchi" possono essere colpiti (solo) nelle loro ricchezze, i "poveri" possono essere colpiti (solo) nella loro vita.

12 commenti:

  1. lieto di sapere che osservavi il nostro pianeta già dai tempi di Berlinguer ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi vi osservavamo già dai tempi delle caverne. Siete diventati interessanti quando avete cominciato a prendervi a mazzate a vicenda.

      Elimina
  2. "Esosi e intollerabili privilegi": per avere anche una lontanissima approssimazione di equità, certa feccia mafiosa, sciacalla, ladra e parassita non andrebbe semplicemente tassata, ma dovrebbe dare indietro TUTTO il maltolto. Con gli interessi.
    Amaramente perfette le due righe finali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Togliergli tutto basterebbe, giacché gli interessi se li sono mangiati. Grazie dell'apprezzamento, Zio! :-)

      Elimina
  3. l'equità per un attivo partecipante delle negoziazioni "trilateral" ha sicuramente un significato diverso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In quel caso è un baricentro. Sempre di equilibrio si tratta. Ma molto meno equo è.

      Elimina
    2. http://www.rivistapaginauno.it/Europa-Trilateral-Bilderberg.php

      la trilateral non è un equilibrio, è uno squilibrio...sennò farebbe entrare i giornalisti no ?

      Elimina
    3. Davvero molto interessante l'articolo che hai segnalato. Me lo devo rileggere con calma...

      Comunque non mi pare che in linea generale i giornalisti possano essere sinonimo o garanzia di equilibrio. ;-)

      Elimina
  4. Che bello trovare in rete un altro della mia razza!
    State attenti, umani, siamo tra voi e abbiamo deciso di invadervi con il buonsenso e l'umorismo di chi vi osserva da un altro pianeta!

    Mi scuso per il commento OT, ma non sapevo dove altro presentarmi (aggiungerti al blogroll e a FriendFeed in modo anonimo non è da marziani)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmmh, devi essere dell'altro emisfero. Non ti avevo mai visto da queste parti. Bè, benvenuto! E' bello avere qualcuno con cui parlare la propria lingua, ogni tanto.

      Elimina
  5. Apprezzamenti scontati sull'immagine di Berlinguer che hai trovato sul tuo pianeta devo fartene anche per aver riportato questa frase e per le tue sempre marziane nonchè apprezzate considerazioni.

    RispondiElimina

Poiché vorrei evitare di attivare la moderazione, vi prego di moderarvi da soli. Grazie.